Per soddisfare le richieste del mercato, SMC Italia, azienda di riferimento nel settore della produzione di componenti pneumatici ed elettronici per l’automazione industriale, ha progettato la serie di valvole a sede inclinata VXB per aria, vapore e acqua calda, in grado di assicurare una vita operativa più lunga, bassi livelli di trafilamento e ingombri ridotti.

La serie VXB, infatti, è studiata per consentire 5 milioni di cicli con aria e 3 milioni di cicli con vapore. È, inoltre, dotata di una speciale tenuta in elastomero FKM che riduce al minimo il trafilamento: al massimo 10 cm³/min. Mettendo a disposizione una valvola 3/8 alta solamente 100 mm, la serie VXB è la soluzione ottimale per applicazioni quali il controllo della temperatura, i sistemi ad acqua calda, le lavatrici industriali, le apparecchiature di sterilizzazione e pulizia.

Le speciali caratteristiche della costruzione aiutano a mantenere i costi di esercizio al minimo grazie alla vita operativa più lunga e all’elevata efficienza della valvola con costruzione a doppia protezione. La tenuta di protezione e il raschia stelo in resina impediscono l’ingresso di particelle estranee, che possono interferire con le prestazioni della valvola.

“Prestando ascolto ai nostri clienti, abbiamo creato una valvola a sede inclinata multiuso che offre bassi costi di esercizio, manutenzione minima, affidabilità e ingombri ridotti”, spiega Dario Salacone, Instrumentation & Fluid Control Area Sales Manager di SMC Italia. “I primi feedback sulla serie VXB sono stati molto positivi e siamo convinti che diventerà un modello popolare nella nostra gamma di valvole”.

Disponibile in tre misure di attacco (3/8, 1/2 e 3/4), la serie VXB è disponibile in bronzo o acciaio inox (equivalente a 316L), con attacco di pilotaggio selezionabile su 3 dei 4 lati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here