Manipolare i materiali compositi con ventose presenta la difficoltà della marcatura del composito crudo. COVAL, partner da molti anni di aziende nel settore aeronautico ed alimentare, ha sviluppato una ventosa che risponde a questi requisiti.

Progettate in collaborazione con l’industria dei materiali compositi, le ventose serie VPSC sono indicate per la manipolazione di composito crudo.

Il loro design ultrapiatto ed il sistema innovativo di distribuzione del vuoto sulla superficie della ventosa assicurano una presa ottimale senza lasciare aloni. Labbro extra fine per avvolgere le forme del prodotto da manipolare.

Le caratteristiche specifiche di queste ventose ne permettono l’uso nell’industria aeronautica e in altri settori; ad esempio per la manipolazione del formaggio o di altri prodotti fragili e facilmente deformabili.

Materiali

Le ventose VPSC sono disponibili in due materiali per soddisfare ogni tipo di esigenza

 Poliuretano 60 Shore A (PU), con elevata resistenza agli idrocarburi ed elevata durata nel tempo
 Silicone Blu 50 Shore A (SIBL5), compatibile con le norme alimentari Standard FDA e CE.

Dimensioni e raccordi

Le ventose VPSC sono disponibili in 2 diametri (Ø da 40 a 80 mm) e sono provviste di un raccordo femmina G1/4″ in alluminio pressato

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here