Artec ha presentato la nuova versione anti-rotazione per i suoi minicilindri ISO 6432, disponibile sia nella Serie O standard sia nella Serie Z in acciaio inox. In entrambe le serie di Artec, la versione antirotazione con stelo esagonale è possibile negli alesaggi 16-20-25 mm, ed è contraddistinta dalla lettera “A” nella chiave di codifica del cilindro. Ugualmente al resto della gamma ISO, sia la Serie O che la Serie Z in acciaio inox in questa nuova versione sono disponibili in conformità alla Direttiva Atex 2014/34/UE per essere impiegate anche in ambienti tendenzialmente esplosivi. Questa alternativa affronta la questione della rotazione dello stelo del cilindro in fase di lavoro, proponendo l’impiego di un diverso profilo: la forma esagonale dello stelo, infatti, ne impedisce la naturale rotazione evitando perciò anche la conseguente rotazione del carico applicato al cilindro stesso. Si tratta di una soluzione particolarmente utile nelle applicazioni in cui lo spostamento/movimento rettilineo e inalterato/costante rappresenta un fattore determinante per l’efficacia della prestazione della macchina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here