foto-prodotto-servomechIl Gruppo Servomech di Anzola dell’Emilia (Bologna) opera dal 1989 nella produzione di attuatori lineari e martinetti meccanici. L’azienda è specializzata nello sviluppo e nella costruzione di soluzioni per il movimento lineare, in particolare nella produzione di attuatori lineari elettromeccanici, martinetti meccanici, viti e madreviti a ricircolo di sfere. Recentemente l’azienda ha ampliato la propria offerta produttiva introducendo sistemi meccatronici sempre più evoluti e complessi per rispondere alle nuove esigenze applicative del mercato. Tre le novità recentemente rilasciate sul mercato dal gruppo Servomech spiccano i martinetti meccanici, soluzioni provviste di vite a ricircolo di sfere che superano i limiti applicativi dei martinetti meccanici a vite trapezoidale: velocità lineari elevate, ciclo di funzionamento anche continuo, assenza di usura della madrevite e del gioco assiale, calcolo documentato della durata, consumi energetici e potenze installate dimezzate. In particolare, la soluzione con vite a sfere traslante, serie MA BS Mod. A, è realizzata con un innovativo design brevettato. Grazie alla progettazione e produzione interna Servomech di tutti i componenti (viti e madreviti a ricircolo di sfere inclusi) è stato possibile progettare l’integrazione nativa proprio di questi due elementi all’interno del corpo del martinetto. Il risultato si traduce non solo in prestazioni superiori e maggiore precisione di posizionamento, ma anche in maggiore rigidità con ingombri compatti nelle dimensioni. I vantaggi che il mercato può trarre da questa soluzione sono: immediata riduzione dei costi grazie a un’efficiente ottimizzazione di prodotto e prestazioni, minori consumi energetici, maggiore capacità di carico a parità di grandezza, maggiore rigidità della struttura grazie all’integrazione nativa dei componenti. Questi martinetti sono disponibili in 8 grandezze, con capacità di carico da 5 a 350 kN, diametro vite a sfere da 16 a 120 mm, velocità di entrata fino a 3.000 giri/min, velocità lineare fino a 2 m/s, con fattore di utilizzo continuo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here