giacomelloF.lli Giacomello, che produce da 25 anni livelli visivi tra i più flessibili in commercio, ha recentemente migliorato la serie dei LV/M potenziandone le possibilità di applicazione attraverso l’utilizzo di nuovi materiali. Il principio utilizzato è quello dei vasi comunicanti: il liquido proveniente dal serbatoio a cui l’indicatore di livello è applicato, per mezzo di viti cave attraversa il tubo trasparente, rivelandone il preciso punto raggiunto all’interno del serbatoio. La serie dei LV/M si presenta con diverse opzioni: interassi 76, 127, 254 mm (±1), intercambiabili con la maggior parte dei livelli visivi in commercio; differenti materiali utilizzati per il tubo trasparente, le testate e gli O-ring; versione in acciaio inox Aisi 316 nelle parti metalliche a contatto con il liquido. L’utilizzo di questo materiale, permette di moltiplicare le possibilità di impiego dei livelli LV/M, rendendoli adatti alle più svariate tipologie di ambienti: alimentare, chimico, farmaceutico, oleodinamico, nautico e così via.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here