Automatizzare in modo conveniente le mansioni semplici, questo è l’obiettivo della gamma robolink di igus.

Il sistema di controllo inoltre si trova nella base del braccio prensile e rende superflui un ulteriore armadio dei comandi e il costante collegamento al PC. Il braccio robotico con sistema di controllo incluso è disponibile a partire da 4.723 euro.

La nuova soluzione robolink è un robot completo a 4 o 5 assi in cui un’unità di controllo di Commonplace Robotics GmbH (CPR) è integrata alla base del robot. Il robolink viene spostato tramite quattro/cinque controller. Ciò consente di risparmiare spazio e rende l’utilizzo del robot ancora più flessibile in fase di trasporto o per un rapido adattamento del processo di automazione. Il sistema di controllo della RCP modulare integra il robolink con elettronica di facile manutenzione e un software di controllo intuitivo che può essere utilizzato per visualizzare e programmare le sequenze di movimento. Ad esempio, i programmi possono essere creati utilizzando funzioni come Joint, Linear, DigitalOut, Loop o If-Then-Else. Ulteriori componenti, come i sistemi di elaborazione delle immagini, possono essere integrati tramite plugin. Il software viene fornito su CD, pertanto per la messa in servizio è necessario solo un computer con S.O. Windows. La soluzione stand-alone elimina la connessione al PC altrimenti obbligatoria dopo l’installazione e può essere utilizzata con un display touch. Il sistema di controllo può essere integrato attraverso delle porte di comunicazione I/O. Il sistema completo è disponibile da € 4.723 compreso il sistema di controllo; l’unità di controllo può essere ordinata direttamente da Commonplace Robotics.

Il sistema modulare robolink offre un elevato grado di flessibilità
I processi semplici possono essere automatizzati in modo conveniente con il sistema modulare robolink. Questi includono le applicazioni pick & place per il prelievo, l’alimentazione, il controllo di qualità, le attività di assemblaggio o le applicazioni per l’elaborazione di immagini. Grazie al sistema modulare, il robolink può essere facilmente adattato a un’ampia varietà di applicazioni. Oltre a un braccio articolato pre-assemblato costituito da giunti con una vasta gamma di ingranaggi, motori e moduli connettori, gli utenti possono anche mettere insieme i singoli sistemi personalizzati. Inoltre, sono disponibili pinze compatibili e aspiratori di sollevamento, ad esempio Schunk o MM Engineering. Il robolink designer in Internet offre supporto per la configurazione (www.igus.it/robolink-designer). Il software può anche essere utilizzato su un tablet, consentendo, tra le altre cose, una simulazione visiva dei movimenti da parte dei giunti rotanti e successivamente procedere all’ordine

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here