A bordo delle macchine mobili che presentano dei vincoli dovuti all’ingombro degli assali meccanici, quali ad esempio le irroratrici agricole e le spazzatrici municipali, la trazione viene assolta da motori radiali direttamente flangiati sulle ruote. Sono motori che, come è noto, permettono una maggiore flessibilità di progettazione del telaio della macchina. I motori radiali MCR di Bosch Rexroth nella gamma di taglie da 160 a 3.000 cm³, con pressione nominale di 250 bar e picco di pressione fino a 450bar, si prestano a molteplici applicazioni di veicoli da lavoro di questo genere, grazie anche al loro design compatto. Questi motori lenti hanno il vantaggio di poter girare a velocità molto basse, consentendo quindi un avanzamento uniforme della macchina anche a bassissimi regimi di rotazione (ca. 5 giri/min.), come richiesto ad esempio dai carrelli elevatori e dalle macchine da raccolta.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here