La gamma di convertitori elettrici Unidrive M colloca Control Techniques in una posizione favorevole per una penetrazione ancora maggiore del mercato

Basandosi sulla recente ricerca condotta sul mercato dei convertitori elettrici per l’automazione della produzione, Frost & Sullivan ha assegnato il premio europeo “Product Line Strategy 2013” a Control Techniques. Questa società ha dimostrato una capacità eccezionale di soddisfare e superare le esigenze dei clienti nel mercato globale dell’automazione per la produzione. Questa peculiarità è alla base del successo della recentissima serie di convertitori Unidrive M, progettata specificamente per il settore della produzione.

“Secondo la nostra ricerca, il mercato europeo dei convertitori elettrici si è attestato sui 3,00 miliardi di dollari nel 2012 e ne è prevista la crescita al tasso composto annuo del 3,7 % fino al 2017,” ha affermato Sivakumar Narayanaswamy, Responsabile ricerche di mercato di Frost & Sullivan. “L’automazione della produzione assorbe una fetta importante di questo mercato e la gamma Unidrive M di Control Techniques è una delle serie di convertitori più complete al mondo per le applicazioni di automazione della produzione.”

Control Techniques dedica una fortissima attenzione alla comprensione delle esigenze specifiche dei suoi clienti e progetta i prodotti al fine della perfetta soddisfazione di tali requisiti applicativi. La gamma Unidrive M offre livelli incrementali di funzionalità studiati per soddisfare con grande precisione l’intero ventaglio di requisiti applicativi, comprese le esigenze più complesse nel campo dell’automazione della produzione.

La famiglia Unidrive M è stata concepita per garantire uno straordinario controllo di praticamente tutti i tipi di motori elettrici industriali nelle applicazioni di automazione della produzione, dai motori a induzione standard a quelli a magneti permanenti, fino ai servomotori ad alte prestazioni e può funzionare nelle modalità in anello aperto o chiuso.

Ogni modello della famiglia Unidrive M presenta un ambiente di sviluppo completamente aperto. Grazie a questa caratteristica, i progettisti di macchine che utilizzano i convertitori hanno a disposizione una scelta estremamente ampia di componenti di macchine, non essendo limitati da sistemi chiusi.  Il drive Unidrive M usa l’ambiente di sviluppo CODESYS con i linguaggi di programmazione standard del settore secondo IEC 61131-3 ed Ethernet standard per la comunicazione fra convertitori e altri dispositivi industriali quali i PLC.  Gli Unidrive M supportano inoltre la connettività con i dispositivi PROFINET RT, EtherNet/IP, Modbus TCP/IP ed EtherCAT.

Le elevate prestazioni dei convertitori Unidrive M consentono inoltre ai Costruttori di migliorare la produttività delle loro macchine attraverso un controllo avanzato dei motori.  Per gli Unidrive M, Control Techniques ha sviluppato un algoritmo di controllo motore ad alta banda passanteche, in combinazione con la più recente tecnologia a microprocessore, assicura un’altissima stabilità e prestazioni elevate in tutte le applicazioni.

“L’elevatissimo numero di convertitori installati è la prova delle capacità tecniche di Control Techniques e della sua profonda competenza in questo segmento,” ha aggiunto Narayanaswamy. “Oltre a un approccio incentrato sui clienti, le strategie fondamentali, quali un ampio pacchetto di servizi per la manutenzione generale, le riparazioni e le sostituzioni e il supporto tecnico ai clienti 24 ore al giorno, sono state gli altri fattori di successo della società.”

Con lo sviluppo delle tecnologie e il previsto incremento degli investimenti nel comparto dell’automazione della produzione in Europa che seguirà la ripresa economica, la strategia di creare una serie di convertitori, ognuno studiato espressamente per esigenze specifiche nel settore della produzione, assicurerà molto probabilmente a Control Techniques un potenziale immenso per espandere la base clienti. Gli utenti finali e i progettisti di macchine potranno scegliere la migliore soluzione disponibile per le loro applicazioni, senza dovere pagare funzioni che non utilizzano.

Sulla base dei criteri illustrati sopra, Frost & Sullivan ha scelto Control Techniques quale vincitore del premio Product Line Strategy 2013 nel mercato dei convertitori elettrici per l’automazione della produzione. Ogni anno, Frost & Sullivan attribuisce questo premio alla società che ha sviluppato una linea completa di prodotti in grado di soddisfare l’intero mercato cui si rivolge. Questo premio tiene conto di quanto la gamma di prodotti soddisfa le esigenze della base clienti, dell’impatto complessivo di tale prodotti in termini di valore per il cliente, nonché dell’accresciuta quota di mercato.

I Best Practices Awards di Frost & Sullivan premiano società operanti in numerosi mercati regionali e globali, per sottolineare i notevoli risultati ottenuti e le prestazioni straordinarie in aree quali la leadership, l’innovazione tecnologica, l’assistenza ai clienti e lo sviluppo strategico di prodotti. Gli analisti del settore confrontano i vari attori del mercato e ne misurano le prestazioni tramite interviste approfondite, analisi e ampie ricerche secondarie al fine di identificare le pratiche migliori nel settore.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here