ATAM propone una nuova bobina per impieghi in ambienti potenzialmente esplosivi. Unica nel suo genere, rappresenta la prima bobina incapsulata con armatura esterna, (e non con custodia a prova di esplosione) per ambienti potenzialmente esplosivi, con classe di temperatura T3, in grado di garantire un’applicazione fino ad M2 (in base alla Direttiva ATEX 94/9/CE, ciò significa “Apparecchiature per miniera la cui alimentazione elettrica viene interrotta in presenza di gas” senza la necessità di essere pesantemente depotenziata, come avviene invece per le bobine con custodia a prova di esplosione, classicamente in classi T5 e T6 (basse temperature superficiali). Questa caratteristica garantisce ai produttori di elettrovalvole di poter continuare a utilizzare prodotti standard in ambienti potenzialmente esplosivi non dovendo così creare nuovi corpi valvola, nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia e con un’apprezzabile riduzione dei costi. La nuova bobina è la prima di una serie di prodotti con queste caratteristiche, e rappresenta oggi un’applicazione molto diffusa in oleodinamica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here