Bosch, Fotograf: André Wagenzik, Jeschenko MedienAgentur Berlin

La nuova generazione di avvitatori a batteria Bosch viene utilizzata dal team berlinese Müller&Sohn, specializzato in arrampicata industriale. Sven Müller, direttore della ditta ed esperto in arrampicata industriale, sa bene che cosa significhino lavoro di precisione e manualità ad altezze vertiginose: «Se si presta attenzione a tutti gli aspetti di sicurezza, il nostro non è un lavoro pericoloso» racconta prima di salire sul parapetto di sicurezza sul tetto di un grattacielo per uffici nel quartiere Tiergarten. I professionisti delle altezze lavorano in quattro e alla cintura hanno anche una new entry: la nuova generazione di trapani-avvitatori a batteria da 14,4 e 18 Volt delle linee Dynamic e Robust di Bosch. «Quando si lavora con sistemi a fune, occorre risparmiare energia ed essere efficienti. L’utensile non deve pesare troppo, deve essere comodo da impugnare e utilizzabile anche con i guanti» spiega Sven, mentre, assieme al collega Tobias Schüler, allenta i fissaggi a vite dei singoli elementi di facciata. Tobias si affida al trapano-avvitatore a batteria GSR 18 V-EC Professional. Sven, che nel frattempo deve forare anche nel metallo, passa al GSR 14,4 VE-EC Professional della linea Robust, utensile con una coppia di serraggio massima di 70 Nm, potente e robusto.

Bosch, Fotograf: André Wagenzik, Jeschenko MedienAgentur Berlin

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here